Primo soccorso con la CRI rivolto agli studenti di classe quinta

Oggi nel nostro istituto un’iniziativa rivolta agli studenti di classe quinta in collaborazione con la CRI

Con la maggiore età, la patente, la maggior autonomia aumentano anche le ore che i nostri figli passano da soli -spesso di sera ed in auto con gli amici, per cui fornire loro qualche approccio ad un primo soccorso in caso di un eventuale malessere di qualcuno nel gruppo è, oltre una conoscenza, la capacità di saper affontare le situazioni impreviste e difficili, senza paura e con la consapevolezza che le azioni minime da compiere possono salvare anche una vita. In tale ottica i docenti di Scienze Motorie, secondo le loro competenze e/o in collaborazione con la CRI stanno offrendo, all’interno delle ore di didattica, un momento di riflessione condivisa e buone prassi per un primo intervento in caso di necessità. Si ringraziano i referenti della CRI che ci stanno collaborando in questo approccio formativo.