Corso dei VV.FF. e la performance del Prof. Monastero in un articolo de La Nuova Venezia

All’Itts Volterra di San Donà s’insegna agli studenti la cultura della sicurezza, in particolare sui luoghi di lavoro. Un gruppo di alunni ha partecipato a uno specifico progetto attivato su…

Articolo


21 maggio 2017

All’Itts Volterra di San Donà s’insegna agli studenti la cultura della sicurezza, in particolare sui luoghi di lavoro. Un gruppo di alunni ha partecipato a uno specifico progetto attivato su iniziativa della Siscuve (Rete di scuole per la sicurezza della provincia di Venezia) con la collaborazione dell’Inail che ha finanziato l’iniziativa e permesso l’ottenimento gratuito da parte degli studenti del certificato antincendio in contesto di rischio elevato.

Oltre all’attività di formazione attraverso il corso, gli alunni hanno sostenuto anche un esame. Il certificato è dunque un’attestazione ufficiale sempre valida, per i crediti universitari come ai fini lavorativi per arricchire il proprio curriculum. Alla consegna degli attestati hanno partecipato il vicecomandante provinciale dei vigili del fuoco, Massimo Barboni, Antonio Zanardo (coordinatore del progetto Issa), Adriano Armellin, che ha tenuto le lezioni agli studenti. Referente del progetto per l’Itts Volterra il professor Gianluigi

Dariol. A proposito di docenti, il Volterra può festeggiare anche per il riconoscimento ottenuto dal professor Silvano Monastero alla finale nazionale dei Campionati internazionali di giochi matematici all’Università Bocconi di Milano. A premiare Monastero è stato il rettore. (g.mon.)