Vince il concorso “Logo di MsF 2018” Giorgia Momenté 4L

Il logo vincitore

Il concorso “Logo di MsF 2018”, inserito nell’Albo delle Eccellenze del MIUR, è stato vinto dalla studentessa Giorgia Momenté della classe 4L del nostro Istituto. Alla studentessa e ai docenti Pio Pazienza e Federica Marchiori le felicitazioni più cordiali.

Il nominativo della studentessa sarà trasmesso al Ministero che provvederà all’iscrizione nell’Albo delle Eccellenze e all’assegnazione del premio come previsto dalla Circolare n. 77 del 6 settembre 2012 e Decreto ministeriale n. 182 del 19 marzo 2015.

Banca d’Italia – Premio per la scuola 2017 – 2018 – Inventiamo una banconota

Nell’ambito di un consolidato rapporto di collaborazione, la Banca d’Italia e il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca hanno indetto la quinta edizione del Premio per la Scuola “Inventiamo una banconota”.
Il tema scelto per l’anno scolastico 2017-18 è “Il risparmio avvicina il futuro: progettiamo la nostra vita”. Il nostro Istituto ha partecipato con la classe 5L ed ha vinto la prima fase – selezione a livello di aggregati regionali. Martedì 10 aprile 2018 alle ore 9 nell’aula magna dell’Istituto, ci sarà la consegna del premio (1000 euro), da parte del dott. Stefano Francescon Dirigente della Sede di Venezia della Banca d’Italia. Parteciperanno alla consegna del premio tutte le classi quinte dell’Istituto.

Referenti del progetto proff. Pio Pazienza, Mattia Momenté.

Fasi di selezione

Banconota in concorso

Reyer School Cup 2018

Non abbiamo vinto.
Non abbiamo vinto ma abbiamo imparato a rispettare gli impegni presi, abbiamo imparato a stare assieme, abbiamo imparato ad avere rispetto per noi stessi e gli avversari, abbiamo imparato a giocare con i compagni e per i compagni.
Non abbiamo vinto, ma abbiamo imparato. E questo ci tornerà utile nel futuro sportivo e nella vita.
Un plauso anche alle ragazze per il prezioso e magnifico lavoro svolto. E un grazie al tifo per il corretto e colorato sostegno dato alla squadra.
Tutti avete onorato egregiamente la maglia e la scuola che avete rappresentato. E di questo l’istituto ve ne è grato.
Adesso concentrarsi per il rush finale prima degli esami è d’obbligo, in bocca al lupo a tutti.

“Conoscere il passato, per vivere il presente e costruire il futuro”.

Conferenza stampa Martedì 27 Marzo 2018 alle ore 11 presso il Centro Piave Sala Eventi, Via Iseo, 1

Progetto di Alternanza Scuola-lavoro collegato alla manifestazione del 66° raduno dei bersaglieri

Il Progetto è promosso dal Centro Piave in collaborazione con il Comitato dei Bersaglieri, ed avrà quale referente esperto esterno dell’ASL l’Arch. Valerio Pradal.

Il Dirigente Scolastico Erminia Bosnia ne parlerà con:

Sindaco – Andrea Cereser

Presidente regionale Veneto ANB –Antonio Bozzo

Responsabile marketing operativo IGD –Fabrizio Cremonini

Invito esteso a:

Assessore alla Cultura –Chiara Polita

Assessore all’Istruzione – Roberto Battistella

Referente esperto esterno ASL –Valerio Pradal

Direttore Centro Piave –Diego Sartorel

Territoriale Veneta Robocup Jr 2018

Il 16 Marzo 2018 presso l’ITIS “A. Rossi” di Vicenza
il team del “Volterra” ha gareggiato per aggiudicarsi la selezione e partecipare alle gare nazionali che si terranno a Trento dal 14 al 16 Aprile 2018
Accompagnati dai professori Mirco Segatello e Fabrizio Vendramin

Secondi Classificati per la

Categoria Rescue Maze

5A – Robert Iosif Fikel (Agonista), Thomas Trevisan (Agonista), Enrico Bagattin (Progettista), Leonardo Carrer (Progettista)

sdr

Enrico PRAVATO Primo alle OLIMPIADI ITALIANE DELLA STATISTICA

ENRICO PRAVATO – classe 4F – si classifica al primo posto assoluto della graduatoria italiana ed è pertanto Campione Italiano di Statistica.
Le Olimpiadi della Statistica sono state ideate dalla SIS (Società Italiana di Statistica) e organizzate dall’ISTAT, ente pubblico di ricerca in campo statistico.
Le gare per le classi quarte si sono svolte martedì 6 febbraio su una piattaforma on-line appositamente predisposta dall’ ISTAT .
Ci sono state due fasi : una fase eliminatoria nella quale tutti gli studenti italiani iscritti alla gara hanno affrontato un test di 20 domande a risposta chiusa sugli argomenti della statistica descrittiva e del calcolo delle probabilità.
Al termine, i concorrenti che avevano superato un punteggio minimo stabilito, sono stati ammessi alla fase finale nazionale, nella quale Enrico Pravato ha totalizzato il punteggio massimo (45/45) in 16 minuti sui 30 a disposizione.
La correttezza del test e il poco tempo impiegato hanno consentito di piazzarsi al primo posto assoluto in Italia.
Ora Enrico sarà atteso a Roma in una cerimonia pubblica per ricevere il premio da parte della SIS e dell’ISTAT.
Il Volterra ha acquisito il diritto ad iscrivere una squadra per le Olimpiadi Europee della Statistica, che verranno organizzate dall’EUROSTAT, organismo europeo che riunisce gli istituti centrali nazionali di statistica.