ALTERNANZA SCUOLA LAVORO: IL PROGETTO

La buona riuscita dei percorsi di alternanza, richiede la presenza di alcuni elementi indispensabili di coordinamento e di co-progettazione:

• un accordo tra i soggetti (scuola/impresa o altra struttura ospitante), attraverso le CONVENZIONI;

• la progettazione dell’intero percorso approvato dal consiglio di classe condivisa e approvata non solo dai docenti della scuola e dai responsabili delle strutture stesse, ma anche dallo studente, che assume così una consapevolezza e una responsabilità diretta nei confronti del proprio apprendimento, attraverso il PATTO FORMATIVO;

IL MODELLO
PROGETTAZIONE DEL CONSIGLIO DI CLASSE
80 ore in attività propedeutiche e di completamento e 320 ore in azienda, nel triennio.

CLASSI TERZE: OPERARE IN SICUREZZA (tema unificante)
CLASSI QUARTE: QUALITA’ E CERTIFICAZIONI (tema unificante)
CLASSI QUINTE: LA CULTURA D’IMPRESA (tema unificante)
ESPERIENZE ATTIVATE:

A – VISITE AZIENDALI: discipline coinvolte (es. italiano – inglese una o più dell’area di indirizzo)

Nome AziendePeriodoFinalità in termini di competenzeObiettiviFeedback e monitoraggio
Professionali (elencarle)
Culturali (elencarle)
Cittadinanza (elencarle)
Osservazione
comprensione
comportamento
Criteri di valutazione riferiti ai livelli di padronanza
Relazione, su tema dato prima della visita, o questionario, definito prima della visita
TempiDocente/i o Esperto coinvolti
Totale ore visita:Docente/i accompagnatori:
Totale ore preparazione:Esperto o Docente/i coinvolto:
Totale ore feedback/monitoraggio:Docente/i coinvolto:

B – VIAGGIO DI ISTRUZIONE: discipline coinvolte (es. Italiano – Inglese – una o più dell’area di indirizzo)

LUOGHI DI VISITA e/o AZIENDE in convenzionePeriodoFinalità in termini di competenzeObiettiviFeedback e monitoraggio
Professionali (elencarle)
Culturali (elencarle)
Cittadinanza (elencarle)
Osservazione
comprensione
comportamento
Criteri di valutazione riferiti ai livelli di padronanza
Relazione, su tema dato prima della visita, o questionario, definito prima della visita
TempiDocente/i o Esperto coinvolti
Totale ore visita:Docente/i accompagnatori:
Totale ore preparazione:Esperto o Docente/i coinvolto:
Totale ore feedback/monitoraggio:Docente/i coinvolto:

C – Alunni tutor coinvolti in Varie Attività:

ATTIVITA’PeriodoFinalità in termini di competenzeObiettiviFeedback e monitoraggio
Ttutor “Nonni in rete”;
tutor robotica;
tutor per matematica;
tutor per logica;
presentazione corso sulla sicurezza agli studenti del primo biennio.
Nel corso dell’anno scolasticoProfessionali (elencarle)
Cittadinanza (elencarle)
Abilità settoriali;
sapere relazionarsi
Efficacia dell’attività svolta
TempiReferente sicurezza Istituto come docente tutor
Totale ore:

D – Attività in azienda: Figure coinvolte Tutor scolastico e Tutor aziendale